Home2020-03-27T21:40:19+01:00

Bemap è un S.I.T. che visualizza e gestisce dati territoriali per attività di geolocalizzazione, monitoraggio e informazione.

BEMAP è un sistema di gestione e visualizzazione dati territoriali che permette di selezionare molteplici contenuti geolocalizzati.

È possibile individuare infrastrutture ed aree specifiche come ad esempio edifici residenziali, aree verdi, parcheggi o scuole: è possibile creare algoritmi per le analisi ed monitoraggio in funzione di una gestione integrata del territorio.

A differenza di molti altri S.I.T., BEMAP utilizza le mappe dinamiche di GOOGLE MAPS.

Scopri le aree di intervento

Bemap utilizza Google Maps e ne integra le funzioni.

Mettiamo a disposizione un servizio di rilievo 2D e 3D con l’uso di droni, ad integrazione dei dati cartografici.

Bemap è un processo di gestione dati territoriali.

<p align=”justify”>È un sistema di traduzione della complessità di tali informazioni in rapporti semplici e riorganizzati. È un applicativo gestionale personalizzabile in base alle necessità del singolo utente grazie alle sinergie di pianificatori e di ingegneri informatici.</p>

Scopri di più…

A chi ci rivolgiamo

BEMAP è un’applicazione utile alle Amministrazioni Pubbliche, alle imprese e ai privati.

Con questo sistema di consultazione e monitoraggio è possibile ottenere informazioni e analisi del territorio, tenendo sotto controllo le proprietà pubbliche e private, per prevenire e gestire al meglio eventi di ogni genere. Si pensi ad esempio alla possibilità di gestire dati urbanistici (S.I.T.) o all’opportunità di fornire al pubblico informazioni in ambito turistico e culturale.

Per saperne di più…

Campi di applicazione

BEMAP OFFRE SERVIZI IN AMBITI DIVERSIFICATI, CON UNA COSTANTE ATTIVITÀ DI RICERCA ED INTEGRAZIONE.

Come funziona Bemap

BEMAP è un applicativo gestionale, personalizzabile. I dati vengono quindi acquisiti, ordinati, associati, in un unico linguaggio e tematizzati in un ordine “socio-amministrativo” tale per cui eventuali analisi successive potranno sfruttarne la struttura, l’ordine e gli strumenti di gestione. I temi trattati costituiscono così “sistemi aperti” che si possono aggiornare continuamente, e automaticamente. I risultati ottenuti, sono pubblicati attraverso la nostra piattaforma, disponibile ad essere personalizzata o adattata a qualsiasi richiesta; immediata, semplice, completa.

Per saperne di più…